Slideshow in home page Bose

Bose è una comunità di monaci e di monache appartenenti a chiese cristiane diverse che cercano Dio nell'obbedienza al Vangelo, nella comunione fraterna e nel celibato. Presente nella compagnia degli uomini si pone al loro servizio.


Vangelo del giorno

Una fede che diventa speranza

13 luglio 2024

Il capitolo 10 dell’evangelo secondo Matteo in cui è inserito il brano di oggi, riguarda la missione dei Dodici: Gesù li chiama a sé per inviarli “alle pecore perdute della casa di Israele”, per comunicare tramite loro la buona novella che è venuto a portare. Una buona novella che capovolge i nostri pensieri di quieto vivere, il nostro ideale di vivere senza contraddizioni, senza fatiche e persecuzioni.

Vangelo della Domenica

Liberi e leggeri, a due a due

14 luglio 2024

XV domenica nell’anno
Marco 6,7-13
di Sabino Chialà

Due è il numero minimo perché una comunione sia possibile e dunque perché l’annuncio sia espressione di una comunità, piuttosto che di un singolo, per quanto carismatico. Due è il numero minimo perché la prima parola dell’annuncio sia una vita realmente condivisa, piuttosto che tante parole anche ben congegnate: la vita di una chiesa in movimento, agile e leggera.

Per pregare con noi

Domenica: giorno del Signore (III)

14 luglio 2024

Creature tutte del Signore
benedite il Signore!
messaggeri del Signore
benedite il Signore!
A lui lode e gloria per sempre!

Ospitalità

“Siate sempre lieti, pregate ininterrottamente, in ogni cosa rendete grazie”. Settimana ecumenica per giovani

Da Lunedì 22 Luglio 2024 a Sabato 27 Luglio 2024

fratelli e sorelle di Bose

Una settimana per imparare a pregare. Le differenze e i tratti comuni delle diverse tradizioni cristiane ci insegneranno cosa significa pregare e ci forniranno molti spunti concreti su come coltivare la preghiera anche nel bel mezzo delle nostre vite frenetiche e disperse. Una proposta per i giovani (18-30 anni).