images/comunita/notizie/notizie_finestra_dialogo/FE-testata-21.jpg

Finestra ecumenica è anche una newsletter di informazione e formazione su quanto accade nelle Chiese cristiane con una nostra lettura degli eventi ecumenici più significativi. Particolare attenzione è data alle realtà ecclesiali e monastiche con cui da sempre si è intrecciata la nostra storia di comunità ecumenica.  

Se desideri ricevere via email Finestra ecumenica iscriviti alla lista Finestra ecumenica - Dialogo tra le chiese.

Costruttore di ponti

Leggi tutto: Costruttore di ponti

Cento anni fa nasceva il teologo ortodosso Olivier Clément.  Sostenne la necessità di ripensare la tradizione ortodossa perché aprisse strade di dialogo con il cristianesimo occidentale e con altre religioni

di RICCARDO BURIGANA

Con queste parole Olivier Clément (1921-2009) volle presentare la sua meditazione per la Via Crucis del Venerdì santo del 1998, al Colosseo, con la quale egli era stato chiamato da san Giovanni Paolo II a condividere le speranze ecumeniche di una vita spesa per Cristo. Nato il 17 novembre 1921, a Aniane, un piccolo villaggio dell’Aquitania, la sua educazione, in una famiglia che si dichiarava atea, è lontana da qualunque dimensione cristiana in anni nei quali le vicende politiche e la tragedia della guerra spingono il giovane Olivier verso il marxismo, con l’idea che questa sia la soluzione alle ingiustizie, tanto più dopo la sua partecipazione attiva alla resistenza.

Continua la lettura

L’impegno di Ignazio IV Patriarca di Antiochia per una “chiesa in uscita” e “in dialogo”

Leggi tutto: L’impegno di Ignazio IV Patriarca di Antiochia per una “chiesa in uscita” e “in dialogo”

Ciascuno di noi, andando avanti nella vita, matura, per necessità e per esperienza, una certa capacità di passare come al setaccio le miriadi di sentenze che quotidianamente attraversano le nostre orecchie e trattenere come perle preziose quelle che custodiscono in sé il riflesso inconfondibile dell’esperienza che le ha generate. È questo il caso di queste parole di Ignazio IV, patriarca greco-ortodosso di Antiochia tra il 1979 e il 2012. La radice profonda da cui si diramano i suoi così variegati interessi, dall’istruzione al dialogo ecumenico, dal confronto con l’Islam all’incontro con il mondo contemporaneo, è proprio questo irrefrenabile bisogno di uscire incontro all’altro.

Continua la lettura

Visita alla Chiesa Armena

Leggi tutto: Visita alla Chiesa Armena

Partecipazione di due fratelli di Bose al convegno su “libertà religiosa e pace” organizzato dalla chiesa apostolica armena e visita dei monasteri armeni

Dall’8 all’11 settembre, a nome della nostra comunità, abbiamo partecipato a un importante convegno su Libertà religiosa e pace internazionale organizzato dalla Chiesa Apostolica Armena presso la sede primaziale di Etchmiadzin.

Continua la lettura